Parma, 1 luglio 1771 - Parigi, 3 maggio 1839
Genesi e fortuna dell'opera - La trama e la musica - L'edizione critica

L'edizione critica di Agnese

Paer verso il 1830
Paer verso il 1830

Dopo la prima rappresentazione parmigiana del 1809, Agnese ebbe un grandissimo successo e un'ampia diffusione internazionale fino agli anni '40 dell'Ottocento. Tuttavia, nonostante il successo e la diffusione, finora non è mai stata stampata alcuna edizione della partitura completa.

L'edizione critica elaborata da Giuliano Castellani sulla partitura autografa di Paer, sui libretti originali e su altre fonti manoscritte riviste e corrette dal compositore, mette finalmente a disposizione di teatri ed esecutori una partitura orchestrale affidabile, pratica per l'esecuzione - corredata di spartito e materiale d'orchestra - e nel contempo completa dal punto di vista filologico.

L'edizione propone la versione originale parmigiana di Agnese del 1809 e, in appendice, i nuovi bellissimi brani alternativi composti da Paer a Parigi nel 1819 per Joséphine Mainvielle Fodor, Marco Bordogni, Felice Pellegrini e, nel 1824, per Giuditta Pasta.

Quale teatro vanterà l'onore del primissimo allestimento moderno di Agnese?

AGNESE


Dramma semiserio per musica in due atti di LUIGI BUONAVOGLIA
Musica di FERDINANDO PAER
Prima rappresentazione: Parma, Teatro Scotti 3 ottobre 1809

Edizione Critica a cura di GIULIANO CASTELLANI





Tutti i diritti riservati

Copyright © 2007 by GIULIANO CASTELLANI, CH - 1700 FRIBURGO


PARTITURA, SPARTITO, PARTI STRUMENTALI E VOCALI PRESSO
AUFFÜHRUNGSMATERIAL LEIHWEISE ERHÄLTLICH BEI
MATERIEL D'ORCHESTRE DISPONIBLE EN LOCATION CHEZ
THE ORCHESTRAL MATERIAL IS AVAILABLE BY

GIULIANO CASTELLANI, CH - 1700 FRIBURGO
giuliano.castellani@gmail.com





layout & code: pikappa